Speleologia e non solo con i Pipistrelli

Il Gruppo Grotte Pipistrelli di Terni vi invita alla mostra “Speleologia e non solo” che si sta svolgendo ai giardini della Passeggiata di Terni, fino al 12 settembre 2010.

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Raccontando i campi – 11/12 settembre 2010

Cari amici che vi accingete a frequentare e ad operare in un campo estivo di
esplorazione speleologica, vi ricordo che anche quest’anno al CEN di Bocca Serriola si terrà “Raccontando i campi”.
L’appuntamento è per l’11 e il 12 settembre 2010.
Lo spirito rimane quello fondante della manifestazione: un incontro non necessariamente rigoroso e formale per raccontare gli eventi salienti delle esperienze vissute.
Vanno bene presentazioni fotografiche e filmati anche se ancora non montati nella versione finale, vanno bene anche i racconti a voce.
Vogliamo in questo modo privilegiare la freschezza e la spontaneità delle storie raccontate, lo spirito costruttivo e collaborativo tra speleo che quando riesce a concretizzarsi rende più emozionanti e coinvolgenti le esplorazioni.
Ma ci interessano anche i risvolti sociali, conviviali e di costume che nei vari contesti e regioni animano la vita dei campi.
Ci sarà qualche novità nelle attività collaterali alla serata dei racconti, ma non ne diamo anticipazione. Anche perchè una caratteristica delle giornate di Bocca Serriola è che gli intervenuti stessi possono fornire idee e prendere iniziative per rendere più interessante e piacevole l’appuntamento.
(Un paio di prosciutti per i vincitori sono già stati prenotati) Escursioni nelle grotte dell’intorno possono essere in breve organizzate e da noi guidate.
La Grotta delle Tassare e L’Abisso del Catria sono armati.
Non mi dilungo. Penso che il tam tam speleo abbia diffuso il significato e le atmosfere di “Raccontando i campi”.
In bocca al mostro degli abissi.
Marco Bani

Maggiori informazioni sulla locandina allegata.

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Convenzione con la Regione Umbria per l’affidamento del Catasto Speleologico dell’Umbria

La Regione dell’Umbria ha deliberato di affidare la gestione del Catasto Speleologico dell’Umbria alla Federazione Umbra Gruppi Speleologici.
E’ stato emozionante raggiungere uno scopo che tanto abbiamo desiderato e che, ne sono certa, riporterà la speleologia umbra agli antichi splendori.

E’ un atto di fiducia credo pienamente meritato perché, pur nell’ombra, tanto si è fatto in questi ultimi anni.
La Convenzione è stata stipulata per cinque anni, a decorrere dal 1° luglio 2010. I locali saranno quelli della sede del Gruppo speleo di Perugia.

Questa Convenzione ci permetterà di collaborare ancor più con le altre realtà regionali e in Settembre ci riuniremo per definire la collaborazione con il WISH Catasto Nazionale.

Prima di congedarci vorrei ricordare che questo autorevole riconoscimento è sicuramente la somma di tanti sforzi e di tanti amici.
Per primi sicuramente vanno menzionati i quadri della SSI e soprattutto il suo Presidente Giampiero Marchesi e la vice presidente MAUI per l’appoggio e le consulenze che via via ci hanno concesso.
A Stefano Notari, Presidente Regionale del CAI, va il nostro ringraziamento per la fiducia incondizionata che ci ha saputo offrire e per la volontà di organizzare finalmente un Organo Tecnico Periferico Operativo anche in Umbria.

Ovviamente tutto questo non sarebbe stato possibile senza il contributo di tutti i gruppi, Presidenti in testa (organizzatori di campi etc), che hanno dato linfa a tutto questo meccanismo che mi pare ormai ben oliato e pronto per sfide sempre più alte.

E non potrei dimenticarmi del nostro comune amico Andrea Scatolini e della sua super consulente Annalisa Basili i quali, animati dal fuoco sacro della Scintilena, hanno illuminato il nostro cammino, rendendo tutto un gioco che è valso la pena giocare.

Ringrazio TUTTI TUTTI

Letizia

Il futuro appartiene a coloro che credono alla bellezza dei propri sogni.
Eleanor Roosevelt

Posted in Senza categoria | Leave a comment

ATTENZIONE! Corde usurate alla grotta del Chiocchio

Durante il corso propedeutico per Istruttore di Speleologia sono state sostituite due corde usurate alla grotta del Chiocchio nel comune di Spoleto. E’ possibile che in profondità ci siano altre corde da cambiare: si avvisano tutti gli speleo che frequentano tale grotta di FARE ESTREMA ATTENZIONE allo stato delle corde fisse e di portarsi delle corde di riserva per sostituire quelle usurate.

Posted in Senza categoria | Leave a comment

2° Campo della Federazione Umbra Gruppi Speleo

Si svolgerà nel periodo 8-11 Luglio 2010 il secondo campo speleo della FUGS. Stessa località dell’anno scorso, in Valnerina a Macchia Cascarella per scavare un pozzo che speriamo ci riserverà ottime sorprese. Per adesioni o informazioni rivolgersi a Roberto Giorgetti del Gruppo Spelologico CAI di Spoleto.

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Conclusione esercitazione del CNSAS Cucco 2010

Domenica 4 luglio 2010

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico
Esercitazione Monte Cucco comunicato numero 8 del 04/07/2010 ore 03,00
– Concluso intervento

Alle 2,40 di notte di domenica 4 luglio, con l’uscita della barella dall’ingresso turistico della grotta di monte Cucco, si sono concluse le operazioni di recupero del ferito nell’ambito dell’esercitazione nazionale di soccorso speleologico denominata Cucco 2010.

La simulazione dell’intervento era iniziata giovedì 1 luglio alle ore 22, quando è “partito” il primo allarme, ed è durata complessivamente 54 ore, di cui 10 sono state necessarie per stendere la linea telefonica e mettere in sicurezza la grotta, 4 per simulare la medicalizzazione del ferito e più di 30 ore per il recupero per portare a buon fine il trasporto fino all’esterno grotta.

Il responsabile nazionale del soccorso speleologico, Corrado Camerini, ha espresso a tutti i tecnici vivo compiacimento per l’ottima riuscita dell’esercitazione. Altrettanto ha fatto il presidente del CNSAS Piergiorgio Baldracco, che è stato presente durante tutta la durata delle operazioni.

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico
Commissione Comunicazione Documentazione
Responsabile
Roberto Carminucci

Posted in Senza categoria | Leave a comment

CUCCO 2010 – Esercitazione Speleologica del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico

Posted in Senza categoria | Leave a comment

CAMPO SPELEO CITTAREALE 2010

Come ogni anno il Gruppo Grotte Pipistrelli del CAI di Terni rinnova l’invito a tutti gli amici speleo a partecipare al campo di Cittareale nei giorni 30 aprile, 1-2 maggio.

Gli innumerevoli cunicoli della grotta di Cittareale vi aspettano!

(E’ gradita conferma della partecipazione)

Maggiori info http://www.pipistrellicaiterni.it/

Posted in Senza categoria | Leave a comment

La Fabbrica della Piana. Ricerche su un cantiere ottocentesco a Todi

Sabato 17 aprile 2010 alle ore 17:00 presso l’aula magna del Liceo Classico “Jacopone da Todi” (Todi, Largo Martino I, n. 1) si terrà la presentazione del volume “La Fabbrica della Piana. Ricerche su un cantiere ottocentesco a Todi” edito dall’Associazione Culturale Toward Sky con il patrocinio della Federazione Umbra Gruppi Speleologici (FUGS) e della Federazione Nazionale Cavità Artificiali.

Interverranno:
gli autori Valerio Chiaraluce e Massimo Rocchi Bilancini,
il Prof. Manfredo Retti e la Dott.ssa Lorena Battistoni,
il Prof. Maurizio Matteini Chiari (Università degli Studi di Perugia),
il Presidente della Federazione Nazionale Cavità Artificiali Gianluca Padovan.

Tutti gli speleologi umbri sono invitati.

Il giorno della presentazione saranno distribuite alcune copie omaggio del volume alle associazioni speleologiche presenti.
Durante il pomeriggio, prima della presentazione, sarà possibile per chi lo vorrà visitare le gallerie oggetto dello studio presentato (prenotazione 328 0810989).

Per chi ne volesse sapere di più: www.towardsky.it

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Il GGP Terni scopre un nuovo ingresso alla Grotta di Cittareale (RI)

La grotta di Cittareale sta vivendo un ottimo periodo; I primi di marzo era stata raggiunta la profondità di -550 ma l’esplorazione va alla grande, con la scoperta questo fine settimana di un nuovo ingresso che si apre su un nuovo ramo a cui si accede in risalita dai Pozzi Praga. Il nuovo ramo promette ancora, con altri pozzi e nuove gallerie ancora da esplorare.

Domenica 7 marzo, un nutrito gruppo di speleologi del Gruppo Grotte Pipistrelli Terni, gli irriducibili Luca, Giorgio, Borchione e Matteo, insieme ad alcuni veterani come Carlo Gatti, Fabrizietto e Fabio, hanno terminato, alternandosi ai lavori, un’ardua risalita sopra i Pozzi Praga, accedendo a nuove gallerie e brevi risalite, guadagnando circa 80 metri rispetto all’ingresso. Lassù, hanno scoperto il secondo ingresso della grotta (“I Vesci”) che è stato allargato e reso praticabile questo fine settimana scorso. Il nuovo ramo sembra riservare grandi sorprese, infatti prosegue in varie direzioni, con risalite da effettuare e pozzi da scendere.
Gli ottimi risultati ottenuti non sono attribuibili unicamente alla fortuna, che non guasta mai, ma anche ad un ottimo lavoro di team. Il G.G.P., in questi ultimi anni, ha visto le proprie fila infoltirsi con numerosi nuovi ingressi. Ne è testimonianza l’ultimo corso di introduzione alla speleologia: gli allievi, nella quasi totalità (una quindicina) continuano a frequentare il gruppo grotte. Una cosa è certa, con circa 80 soci all’attivo, il GGP è la più solida organizzazione speleologica del ternano.

Un’ultima cosa… la grotta di Cittareale non ha padroni;
Allora, voi che state leggendo, cosa aspettate? Andate, entrate in grotta, esplorate!
In ogni caso non mancate all’appuntamento del Campo del Primo Maggio a Cittareale.

Maggiori info sul sito del Gruppo Grotte Pipistrelli CAI Terni

Posted in Senza categoria | Leave a comment